venerdì 7 giugno 2013

DR MOTOR – Lavoratori al presidio: “Non vogliamo essere fotografati”


ISERNIA. Continua lo sciopero dei lavoratori della Dr Motor di Macchia di Isernia. Questa mattina un presidio alla villa comunale per sensibilizzare i cittadini del capoluogo pentro: “Dr Motor… Automobili per passione. E i nostri stipendi in Bolle di Sapone…”. Questo lo striscione realizzato dalla FIOM Molise, l’unico sindacato vicino agli operai. “Dopo l’incontro con il Prefetto di Isernia abbiamo deciso di posizionare il presidio nella villa comunale. Vogliamo i nostri soldi, la gente deve sapere”.


Nel corso del presidio la presenza di un ‘fotografo’ ha fatto infuriare gli operai.
Ecco, nel video, la reazione dei lavoratori e dei sindacalisti della Fiom presenti:



Nessun commento: